4.675.389 euro per ripartire

giovedì 30 aprile 2020 - Emergenza Coronavirus
L'intervento della Fipav a sostegno delle Società

La federvolley corre in aiuto delle 4.232 società del territorio. Di fronte a una perdita stimata di oltre 20 milioni di euro per la pallavolo di base, a cui si aggiungono i quasi 29 milioni per quella di vertice (club di serie A, dati forniti dalla Lega Serie A Maschile e Femminile), la Fidal nazionale a emanato tre provvedimenti per difendere le società, sostenere atleti e tecnici e ripartire dai giovani. Complessivamente si tratta di 4 milioni, 675 mila e 389 euro.


Le misure riguardano nello specifico la limitazione a 15 euro del costo dell'affiliazione 2020-2021 (intervento da 1 milione, 830mila e 50 euro) e la riduzione del contributo di tesseramento a carico delle società con particolari agevolazioni per atleti italiani e per i tecnici (968 mila e 234,50 euro). Inoltre, con un intervento da 1 milione, 876 mila e 650 euro la Fipav ha deciso di farsi carico interamente dei contributi di iscrizione e delle tasse gara per la prossima stagione dei campionati giovanili.

Il comunicato della Fidal nazionale


« Torna all'archivio
FIPAV - Comitato Territoriale di Vicenza
Viale Trento, 288 - 36100 Vicenza  - Tel. 0444 291868 - info@fipavvicenza.it - Privacy & Cookie