Finale U13 femminile: storico trionfo del Torri, 3-0 al Giorgione

domenica 09 giugno 2019 - Evidenza grande
Al PalaPiave di Fossalta le vicentine dominano la finale e portano a Torri di Quartesolo il titolo regionale under 13: niente da fare per il Giorgione Pallavolo che alza bandiera bianca.
Under 13 femminile - Finale 1°-2° posto
Giorgione Pallavolo - Us Torri 0-3 (16-25, 12-25, 16-25)


Giorgione Pallavolo: Mason, Cecchin 1, Budoian 9, Facchin, Perinasso 4, Pozzobon C. 4, Pozzobon V., Scabbia, Fighera. All. Dengo
Us Torri: Muraro, Migliorini, Carlino A. 15, Simic 12, Gaio 12, Iagnemma, Parise 3, Beda 1, Ciucci 9, Grotto 1, Dalla Vecchia, Carlino C., Novello. All. Radice
Note. Giorgione: battute errate/vincenti 0/0, muri 0, errori 21. Torri: battute errate/vincenti 1/6, muri 8, errori 24. Arbitri: Elena Gambato di Camposampiero e Francesco Villano di Loreggia. Segnapunti: Alessandro Chimetto da Bressanvido

STARTING SIX
Giorgione Pallavollo
: Cecchin, Budoian, Perinasso, Pozzobon C., Scabbia, Fighera
Us Torri: Carlino A., Simic, Gaio, Parise, Beda, Ciucci


Uno strepitoso Us Torri scrive una pagina memorabile della sua storia vincendo il titolo regionale under 13 femminile al termine di una finale giocata in maniera pressochè perfetta e vinta con pieno merito dalle neroverdi. Sostenuto dal colorito tifo dei "Genitorri", le ragazze di coach Radice non hanno dato scampo alle trevigiane del Giorgione Pallavolo, brave a lottare sino all'ultimo ma incapaci di mettere realmente in difficoltà le avversarie. La finale femminile, giocata a seguire rispetto alla finale maschile in un PalaPiave di Fossalta ricolmo di suoni e colori, ha proposto una sfida under 13 assolutamente inedita nell'anno in cui mancava la squadra che ha dominato e vinto il campionato nelle ultime cinque stagioni, ovvero il San Donà. Le veneziane hanno abdicato in semifinale eliminate al 5° set dal sorprendente Pallavolo Giorgione che dunque, dopo aver vinto in trasferta sia il quarto di finale che la semifinale, è volato in finale pur avendo chiuso al 2° posto il girone di qualificazione. Dall'altra parte della rete il Torri arrivava invece alla finalissima dopo aver recitato da schiacciasassi prova ne sia che le vicentine hanno lasciato per strada solo un set nelle cinque partite giocate e vinte a livello regionale.

Parte a razzo il Torri nel 1° set grazie agli attacchi di Angelica Carlino che svetta da zona 3 portando le sue sul 3-7, punteggio su cui arriva il primo time out del match. Il Giorgione torna in corsa approfittando di una serie di errori delle vicentine e impattando a quota 10 ma la formazione neroverde accelera nuovamente riportandosi a distanza di sicurezza (12-17, time out Giorgione). Al rientro in campo le torrine allungano definitivamente portandosi sul 13-22, grazie al buon turno di battuta di Ciucci, prima di chiudere i conti sul 16-25.

Il 2° parziale si apre con tanti errori in casa di un Giorgione che continua a subire il gioco avversario e che, pur lottando con grande orgoglio, non riesce a invertire l'inerzia del match: le torrine scappano via sin dalle prime battute con i muri di Carlino e gli attacchi di Gaio e Parise (3-12) dopodichè ci pensa Simic a muro a portare il punteggio sul 4-16 (time out Giorgione). Nel finale le ragazze di coach Dengo recuperano qualche punto (11-19, time out Torri), ma il Torri non si distrae portando a casa agevolmente anche il 2° parziale sul 12-25 con punto finale di Ciucci.

Il primo break importante del 3° set lo firma il Torri che si porta sul 6-11 grazie a Gaio autrice di ben tre attacchi consecutivi. Il parziale è comunque più equilibrato un po' perché le torrine sbagliano qualcosa di troppo, un po' perché giustamente il Giorgione non molla e ci crede. Mister Radice chiama tempo sul 12-15 per strigliare le sue ragazze che rientrano in campo decise a chiudere i conti: Gaio firma l'ace del 12-17, Ciucci l'attacco del 12-18, mentre Simic dal centro domina mettendo a terra le palle del 12-19 e del 12-20. E' il break che decide il match: le vicentine non sbagliano più niente fino al punto finale che arriva sul 16-25 con attacco di Ciucci su cui si scatena la meritata festa neroverde. Il Giorgione Pallavolo si arrende con l'onore delle armi, mentre l'Us Torri trionfa salendo sul trono regionale della categoria under 13 e succedendo così alle cinque volte campionesse in carica del San Donà. Con la cartolina che immortala l'incontenibile gioia delle vicentine e dei loro coloratissimi tifosi si chiude la lunga serie delle finali regionali giovanili per la stagione 2018-2019, per le quali vi diamo l'arrivederci al prossimo anno ma la stagione della grande pallavolo veneta continua con le Kinderiadi e con i tanti appuntamenti del beach volley regionale. Per finire va ricordato che le vincenti, Rico Carni e Us Torri, parteciperanno al Torneo Pallavolo Domani che quest'anno è in programma domenica 16 giugno a Mareno di Piave contro le migliori squadre under 13 di Alto Adige, Trentino, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Lombardia.

« Torna all'archivio
FIPAV - Comitato Territoriale di Vicenza
Viale Trento, 288 - 36100 Vicenza  - Tel. 0444 291868 - info@fipavvicenza.it - Privacy & Cookie