Coppa Veneto Trofeo Mikasa: i risultati delle gara d'andata delle semifinali

venerdì 15 febbraio 2019 - News minori
Vittoria per AltairAvolley e Inglesina Altavilla
Tra martedì 12 e giovedì 14 febbraio si sono disputate le gare d'andata delle semifinali di Coppa Veneto con otto squadre, quattro maschili e quattro femminili, scese in campo con l'obiettivo di fare il primo passo verso la finalissima in programma il prossimo 10 marzo a Chioggia. Alla fine ci sono stati due successi per 3-0 e due sfide terminate al tie break, mentre riguardo al fattore campo si contano tre vittorie in casa e un solo successo in trasferta. Nel torneo maschile c'erano in programma due derby, uno padovano e uno vicentino: in ordine cronologico martedì sera si sono date battaglia il Jungheinrich Loreggia (1^ nel girone A) e il Venpa Cibunigas Valsugana (3^ nel girone B) in una sfida terminata con il successo in trasferta al 5° set del Venpa sul Loreggia. Ieri sera invece il derby vicentino tra Altair Avolley Schio (4^ nel girone B) e Bassano Volley (2^ nel girone B) è terminato un po' a sorpresa con la netta vittoria per 3-0 degli scledensi sui bassanesi nella riedizione di una sfida che in campionato il Bassano aveva sempre vinto al 5° set sia all'andata che al ritorno.

Nel torneo femminile invece nessun derby in programma e fattore campo perfettamente rispettato nelle gare d'andata delle semifinali ovvero Pittarello Legnaro & Dolo - Volley 43 Preganziol e Inglesina Altavilla - Logimont Montorio. L'incontro giocato a Legnaro tra le padovane-veneziane (prime nel girone C) e le trevigiane (quarte nel girone B) è terminato con il successo per 3-0 delle padrone di casa che dopo aver faticato nei primi due set hanno vinto in scioltezza il 3° parziale. Molto più equilibrata invece la sfida tra l'Inglesina (3^ nel girone A) e il Logimont (1° nel girone B) con le vicentine avanti 1-0 e 2-1 e le veronesi brave a riaprire un incontro poi deciso sul 15-11 al tie break. Tra due settimane sono previste le gare di ritorno che, lo ricordiamo, prevedono in caso di perfetta parità in termini di vittorie e quoziente set, il famoso "golden set" ovvero il set supplementare necessario per decretare la squadra vincitrice della doppia sfida di semifinale.

« Torna all'archivio
FIPAV - Comitato Territoriale di Vicenza
Viale Trento, 288 - 36100 Vicenza  - Tel. 0444 291868 - info@fipavvicenza.it - Privacy & Cookie