Coppa Veneto Trofeo Mikasa: l'Imarc è Campione del Veneto, 3-0 al Volley Eagles in finale

domenica 11 marzo 2018 - News minori
La Pallavolo Rossano porta a casa la prima storica Coppa Veneto della sua storia battendo in 3 set un Vergati Sarmeola che ha impensierito le vicentine solo nel 3° e ultimo set
La Coppa Veneto femminile va all'Imarc Rossano Veneto che batte in tre set il Volley Eagles Vergati Sarmeola e mette in bacheca per la prima volta il prestigioso trofeo. Due set sul velluto per la squadra di Bianchi e poi un terzo parziale giocato punto su punto che ha infiammato il palasport di Cavazzale, gremito in ogni ordine di posto e ribollente di tifo. Un parziale recuperato in extremis dopo che il Vergati si era trovato avanti anche 21-17, non riuscendo però a piazzare il colpo del ko. Un break firmato in battuta da capitan Milani in grado di mandare in tilt la ricezione delle padovane e di chiudere così set e partita, facendo impazzire di gioia i propri tifosi.

Una vittoria meritata, quella del Rossano, capace di giocare meglio per lunghi tratti in tutti i fondamentali e di limitare gli errori nei momenti decisivi. Alla squadra di Riato non è bastata la buona prova in attacco di Filippi, subendo spesso e volentieri l'aggressività del servizio avversario. L'Imarc si è affidata in attacco alla grande serata di Lara Farina, recuperata in extremis da un infortunio e alla fine premiata come mvp della partita. Con lei, decisiva, Micole Milani, in difficoltà nella parte iniziale del terzo set ma poi decisiva nella rimonta della vicentine. La cronaca parla di due set per lunghi tratti dominati dall'Imarc con l'Eagles capace di mettere la testa fuori dalla sabbia nella parte centrale del secondo set quando la squadra di Riato è riuscita a impattare sul 17-17 con Filippi, prima di subire il break dell'Imarc firmato da Lara Farina. Spettacolare il terzo set con Rossano a scappare subito (6-3), prima del ritorno del Vergati trascinato da Elena Bandiera che manda le padovane fino al 21-17. Sembra finita per l'Imarc che invece trova nel turno in battuta di Milani l'arma in più in grado di chiudere definitivamente set e partita con il muro di Zaupa.

"Sono strafelice per questa vittoria - dice alla fine Lara Farina -, abbiamo lavorato molto per prepararci al meglio a questo obiettivo e ci siamo riuscite. Io sono tornata appena in tempo da un infortunio e credo di aver dato il mio contributo a questa grande vittoria".
"Dispiace soprattutto per quel finale di terzo set - dice l'allenatore del Volley Eagles Riccardo Riato -, a volte basta un pallone a girare o meno una partita. Non siamo stati sufficientemente incisivi in quel momento e siamo andati in sofferenza sul loro servizio".
Grazie al successo in Coppa Veneto, l'Imarc Rossano Veneto rappresenterà la nostra Regione alla Coppa Triveneto che si giocherà il 2 aprile prossimo a Monselice e Solesino.

« Torna all'archivio
FIPAV - Comitato Territoriale di Vicenza
Viale Trento, 288 - 36100 Vicenza  - Tel. 0444 291868 - info@fipavvicenza.it - Privacy & Cookie